Gli Enti locali -Paolo Gros, Lucio Guerra e Marco Lombardi on web
Benvenuto nel sito
Cliccando su Registrare potrai registrarti gratuitamente, partecipare ai forum e scaricare gli allegati .
Se sei gia' registrato cliccando su Connessione potrai inserire la tua ID e la password e connetterti.
Se non vuoi piu' che questo messaggio compaia clicca su Non esporre piu' e potrai navigare nel sito come ospite .
Buona navigazione.
Cerca
 
 

Risultati secondo:
 


Rechercher Ricerca avanzata

Navigazione
 Portale
 Forum
 Lista utenti
 Profilo
 FAQ
 Cerca
Partner
creare un forum
Calcolo Irpef on line
http://www.irpef.info/

Permessi legge 104/92

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

Permessi legge 104/92

Messaggio  an.bal il Lun 21 Mar 2011 - 12:43

Interessante articolo pubblicato su Il Sole 24 Ore del 15.03.2011 sugli effetti del Collegato Lavoro (legge 183 del 04.11.2010) sul sistema dei benefici per i lavortaori che hanno in famiglia un soggetto con handicap grave.
In particolare sulla possibilità di usufruire dei 3 giorni di permesso in ore (18 ore) si fa espressamente riferimento ao ORE INTERE (senza possbilità di usufruire dei permessi per frazioni di ora)......

..... in realtà, qui da me, le 18 ore sono sempre state conteggiate anche per frazioni di ora: ho sempre sbagliato???

an.bal

Messaggi: 1794
Data d'iscrizione: 31.08.10

Vedere il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Permessi Lex 104

Messaggio  Paolo Gros il Lun 21 Mar 2011 - 13:47

Anche si.
I 3 permessi mensili sono disposti dalla legge solo e unicamente nella tipologia di fruizione a giornate (art. 33 comma 3 L.104/92: "...hanno diritto a tre giorni di permesso mensile coperti da contribuzione figurativa, fruibili anche in maniera continuativa a condizione che la persona con handicap in situazione di gravità non sia ricoverata a tempo pieno....")
Negli Enti locali il contratto del 1995 prevede che detti permessi possano essere fruiti anche ad ore nel limite massimo di 18.
La precedente e l'attuale fruizione a ore parla esplicitamente di ore e non di ...minuti.

Paolo Gros
Admin

Messaggi: 49770
Data d'iscrizione: 30.07.10

Vedere il profilo dell'utente http://paologros.oneminutesite.it/

Tornare in alto Andare in basso

Re: Permessi legge 104/92

Messaggio  an.bal il Lun 21 Mar 2011 - 16:28

non si finisce mai di imparare...
quindi, ad esempio una fruzione di 1,5 ore per 12 giorni NON è possibile??

an.bal

Messaggi: 1794
Data d'iscrizione: 31.08.10

Vedere il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Permessi Lex 104

Messaggio  Paolo Gros il Lun 21 Mar 2011 - 17:16

Ritengo di no, le frazioni di ore non trovano riscontro alcuo nella norma.

Paolo Gros
Admin

Messaggi: 49770
Data d'iscrizione: 30.07.10

Vedere il profilo dell'utente http://paologros.oneminutesite.it/

Tornare in alto Andare in basso

Re: Permessi legge 104/92

Messaggio  an.bal il Mar 22 Mar 2011 - 9:35

la circolare inps 45 del 01.03.2011.... (mi sembra rivolta dall'istituto previdenziale ai propri dipendenti) parla di "18 ore mensili da ripartire nelle giornate lavorative secondo le esigenze personali, frazionabili e fruibili per un tempo pari o superiore ad un'ora"....sembrerebbe aprire ad un uso anche frazionato (ad es. 1 ora e 20 minuti) sempre rispettando il vincolo di almeno 1 ora intera ....

... o non ho capito niente?? Sad

an.bal

Messaggi: 1794
Data d'iscrizione: 31.08.10

Vedere il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Permessi

Messaggio  Paolo Gros il Mar 22 Mar 2011 - 11:03

Secondo me la norma non lascia ombre a dubbi "frazionabili e fruibili per un tempo pari o superiore ad un'ora"" superiori ad un'ora a mio avviso dono due , tre etc ma sempre ore.

Paolo Gros
Admin

Messaggi: 49770
Data d'iscrizione: 30.07.10

Vedere il profilo dell'utente http://paologros.oneminutesite.it/

Tornare in alto Andare in basso

Re: Permessi legge 104/92

Messaggio  MIKI1972 il Lun 18 Apr 2011 - 11:35

Un chiarimento.
Fino ad oggi nel mio ente la fruizione dei permessi 104 era a giornate senza considerare l'orario delle stesse.
Nel caso di giorni di lavoro di 9 ore devo utilizzare 1 permesso e mezzo?

MIKI1972

Messaggi: 222
Data d'iscrizione: 11.09.10
Età: 42

Vedere il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Legge 104

Messaggio  Paolo Gros il Lun 18 Apr 2011 - 11:40

No devi considerare 9 ore su 18 dipsonibili mensilmente.

Paolo Gros
Admin

Messaggi: 49770
Data d'iscrizione: 30.07.10

Vedere il profilo dell'utente http://paologros.oneminutesite.it/

Tornare in alto Andare in basso

Re: Permessi legge 104/92

Messaggio  MIKI1972 il Lun 18 Apr 2011 - 11:43

Un ulteriore precisazione.
La mia dipendente un giorno mi prende l'intera giornata di 6 ore come 104 e questo copre il suo orario ordinario. Poi rientra al lavoro in un orario che non è il suo e mi chiede 3 ore di straordinario? E' possibile?

MIKI1972

Messaggi: 222
Data d'iscrizione: 11.09.10
Età: 42

Vedere il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Permessi

Messaggio  Paolo Gros il Lun 18 Apr 2011 - 11:47

Alcuni contratti collettivi (ad es. comparto ministeri, CCNL del 16 maggio 2001, art. 9; comparto regioni ee.llegge, CCNL 6 luglio 1995, art. 19; comparto agenzie fiscali, CCNL 28 maggio 2004, art. 46; comparto Presidenza Consiglio ministri, CCNL 17 maggio 2004, art. 44) le clausole prevedono la possibilità di fruire in maniera frazionata ad ore le tre giornate intere di permesso (di cui al comma 3 dell’art. 33), fissando allo scopo un contingente massimo (18 ore). In tali casi è data facoltà al dipendente di scegliere se fruire di una o più giornate intere di permesso oppure di frazionarle a seconda delle esigenze. Considerato che i tre giorni di permesso sono accordati direttamente dalla legge senza indicazione di un monte ore massimo fruibile, la limitazione a 18 ore contenuta nei CCNL vale solo nel caso di fruizione frazionata. Naturalmente, la modalità di fruizione dei permessi mensili deve essere programmata in anticipo al fine di consentire al servizio del personale il calcolo dei giorni o delle ore spettanti e accordabili.
È importante chiarire che queste previsioni non incidono sulla possibilità alternativa per il dipendente di fruire delle due ore di permesso al giorno, che, come detto, sono accordate direttamente dalla legge e quindi restano salve.
In buona sostanza, se i CCNL di comparto prevedono la possibilità di frazionamento ad ore dei permessi di cui all’art. 33, comma 3, fissando il tetto delle 18 ore, i portatori di handicap grave nel corso del mese possono fruire alternativamente di: - due ore di permesso al giorno per ciascun giorno lavorativo del mese (comma 2 dell’art. 33); - tre giorni interi di permesso a prescindere dall’orario della giornata (comma 3 dell’art. 33) ovvero 18 ore mensili, da ripartire nelle giornate lavorative secondo le esigenze, cioè con articolazione anche diversa rispetto a quella delle due ore giornaliere (secondo le previsioni dei CCNL che stabiliscono la frazionabilità ad ore dei permessi di tre giorni).

"Poi rientra al lavoro in un orario che non è il suo e mi chiede 3 ore di straordinario?"
Per rientare e svolgere lavoro straordianrio occorre che tale lavoro straordinario sia stato epsressamente richiesto ed autorizzato dal dirigente.
Non e' il dipendente a "chiedere" il lavoro straordinario.



Paolo Gros
Admin

Messaggi: 49770
Data d'iscrizione: 30.07.10

Vedere il profilo dell'utente http://paologros.oneminutesite.it/

Tornare in alto Andare in basso

Re: Permessi legge 104/92

Messaggio  MIKI1972 il Lun 18 Apr 2011 - 12:19

Non capisco bene. Scusa
Premetto che il mio dipendente è un figlio che assiste il genitore disabile.
Quindi non è detto che io debba calcolare le ore nel giorno in cui sta a casa tutto il giorno mentre lo dovrei fare se mi prende i permessi per più giornate?
Ma il dipendete deve optare per la possibilità di fruizione ad ore dei permessi oppure mensilmente può decidere di fare 2 giorni a ore e 1 giorno intero?
Deve farmi una dichiarazione oppure non serve nulla?
Dico cosi' perchè il mio dipendete sceglie spesso il mercoledì che è il giorno dove noi rientriamo 9 ore e mai quello di 4 ore ...

MIKI1972

Messaggi: 222
Data d'iscrizione: 11.09.10
Età: 42

Vedere il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Permessi 104

Messaggio  Paolo Gros il Lun 18 Apr 2011 - 12:23

Il dipendente deve richiedere il permesso indicndo le modalita' di fruizione come detto , a ore oppure a giornata.
L'uso surrettizio a giornata in "giornate lunghe e' bypassabile : al soggetto basta cambiare l'orario di servizio in altro modo ( giornate tutte uguali )
Tutto deve tornare , siaq al dipendente che ha problemi chhe al dator3e di lavoro che rimane un ente locale e non un ente assistenziale.

Paolo Gros
Admin

Messaggi: 49770
Data d'iscrizione: 30.07.10

Vedere il profilo dell'utente http://paologros.oneminutesite.it/

Tornare in alto Andare in basso

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto


Permesso del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum