Gli Enti locali -Paolo Gros, Lucio Guerra e Marco Lombardi on web
Benvenuto nel sito
Cliccando su Registrare potrai registrarti gratuitamente, partecipare ai forum e scaricare gli allegati .
Se sei gia' registrato cliccando su Connessione potrai inserire la tua ID e la password e connetterti.
Se non vuoi piu' che questo messaggio compaia clicca su Non esporre piu' e potrai navigare nel sito come ospite .
Buona navigazione.
Cerca
 
 

Risultati secondo:
 


Rechercher Ricerca avanzata

Navigazione
 Portale
 Forum
 Lista utenti
 Profilo
 FAQ
 Cerca
Partner
creare un forum
Calcolo Irpef on line
http://www.irpef.info/

aree fabbricabili contadini e Imu

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

aree fabbricabili contadini e Imu

Messaggio  stefanotonelli il Mer 25 Gen 2012 - 9:22

Vi siete chiesti come si trattano le aree fabbricabili di proprietà dei contadini, possedute e condotte che ai fini Ici secondo la cosiddetta finzione giuridica non erano soggette al pagamento dell'imposta, ora con l'imu sapete come dobbiamo comportarci?

grazie

stefanotonelli

Messaggi: 178
Data d'iscrizione: 13.09.11
Età: 43
Località: Bolzano

Vedere il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Imu

Messaggio  Paolo Gros il Mer 25 Gen 2012 - 9:26

Tali beni ai fini dell'Ici sono definiti dall'articolo 2 del decreto legislativo 504/1992 il quale dispone che i fabbricati rurali non sono fabbricati (articolo 23, comma 1 bis del Dl 207/2008) e che per le aree edificabili possedute e coltivate da coltivatori diretti e da imprenditori agricoli professionali la base imponibile viene determinata sulla base del reddito dominicale rivalutato del 25% e moltiplicato per il coefficiente 75.
Per l'Imu, all'articolo 9 del decreto legislativo 23, non si fanno queste distinzioni mentre l'articolo 8 si limita a stabilire che la base imponibile coincide con quella dell'attuale imposta comunale, in base all'articolo 5 del Dlgs 504. Vi è quindi il rischio che tali agevolazioni non trovino applicazione in futuro e pertanto le aree edificabili da chiunque possedute debbano assolvere l'imposta municipale sul valore di mercato e che per i fabbricati rurali non venga riproposta l'esenzione

Paolo Gros
Admin

Messaggi: 44900
Data d'iscrizione: 30.07.10

Vedere il profilo dell'utente http://paologros.oneminutesite.it/

Tornare in alto Andare in basso

Re: aree fabbricabili contadini e Imu

Messaggio  MARCO SIGAUDO il Mer 25 Gen 2012 - 19:20

Come argomentato da paolo in effetti sembra che debbano pagare.

MARCO SIGAUDO

Messaggi: 443
Data d'iscrizione: 18.03.11
Età: 35
Località: Moncalieri

Vedere il profilo dell'utente http://www.studiosigaudo.com

Tornare in alto Andare in basso

Re: aree fabbricabili contadini e Imu

Messaggio  fabioalessandro il Lun 30 Gen 2012 - 10:01

ti voglio con i ricorsi che si prospettano
sul caso ho qualche dubbio che le commissioni si esprimano a favore dei coltivatori

fabioalessandro

Messaggi: 20
Data d'iscrizione: 17.01.12
Età: 41

Vedere il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: aree fabbricabili contadini e Imu

Messaggio  gigibazz il Lun 6 Feb 2012 - 9:54

Paolo Gros ha scritto:Tali beni ai fini dell'Ici sono definiti dall'articolo 2 del decreto legislativo 504/1992 il quale dispone che i fabbricati rurali non sono fabbricati (articolo 23, comma 1 bis del Dl 207/2008) e che per le aree edificabili possedute e coltivate da coltivatori diretti e da imprenditori agricoli professionali la base imponibile viene determinata sulla base del reddito dominicale rivalutato del 25% e moltiplicato per il coefficiente 75.
Per l'Imu, all'articolo 9 del decreto legislativo 23, non si fanno queste distinzioni mentre l'articolo 8 si limita a stabilire che la base imponibile coincide con quella dell'attuale imposta comunale, in base all'articolo 5 del Dlgs 504. Vi è quindi il rischio che tali agevolazioni non trovino applicazione in futuro e pertanto le aree edificabili da chiunque possedute debbano assolvere l'imposta municipale sul valore di mercato e che per i fabbricati rurali non venga riproposta l'esenzione

Se il presupposto dell'imposta municipale propria è l'art. 2 del D.Lgs. 504/92 (così come stabilito dal comma 2 dell'art. 13 del D.L. 201/11) a me sembra che tale agevolazione (area fabbricabile posseduta e coltivata da coltivatore diretto ecc...) rimanga.

gigibazz

Messaggi: 35
Data d'iscrizione: 17.01.12

Vedere il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Aree

Messaggio  Paolo Gros il Lun 6 Feb 2012 - 9:56

...Per l'Imu, all'articolo 9 del decreto legislativo 23, non si fanno queste distinzioni mentre l'articolo 8 si limita a stabilire che la base imponibile coincide con quella dell'attuale imposta comunale, in base all'articolo 5 del Dlgs 504..

Paolo Gros
Admin

Messaggi: 44900
Data d'iscrizione: 30.07.10

Vedere il profilo dell'utente http://paologros.oneminutesite.it/

Tornare in alto Andare in basso

Re: aree fabbricabili contadini e Imu

Messaggio  gigibazz il Ven 17 Feb 2012 - 9:56

Paolo Gros ha scritto:...Per l'Imu, all'articolo 9 del decreto legislativo 23, non si fanno queste distinzioni mentre l'articolo 8 si limita a stabilire che la base imponibile coincide con quella dell'attuale imposta comunale, in base all'articolo 5 del Dlgs 504..
Ciao sono stato ieri ad un convegno organizzato da A.N.U.T.E.L. e il relatore, dott. Stefano Baldoni, ha confermato la cosidetta "finzione giuridica" così come per l'ICI anche per IMP proprio per l'espresso richiamo dell'art. 2 del D.Lgs. 504/92.

Mentre su numerosi punti il relatore ha enunciato interpretazioni contrastanti sulla normativa attuale, non ha manifestato il minimo dubbio in merito alla inedificabilità di un'area posseduta da persona fisica, coltivatore diretto o IAP iscritto negli elenchi inps, che cotiva l'area.
Ciao

gigibazz

Messaggi: 35
Data d'iscrizione: 17.01.12

Vedere il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

aree edificabili condotte da imprenditore agricolo o coldiretto

Messaggio  robinson1 il Ven 17 Feb 2012 - 19:57

Mi sembra che l'art. 13,2° comma della legge 214/2011 sancisca il presupposto per l'imponibilità IMU come ex art. 2 del DLgs 504/1992il quale a sua volta stabilisce la diversa tassazione dell'area edificabile se direttamente posseduta e condotta da IAP mentre tale agevolazione (sul RD) non compete alle Imprese Agricole.

robinson1

Messaggi: 23
Data d'iscrizione: 06.01.12
Località: prov. di brescia

Vedere il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: aree fabbricabili contadini e Imu

Messaggio  gigibazz il Lun 20 Feb 2012 - 9:47

robinson1 ha scritto: mentre tale agevolazione (sul RD) non compete alle Imprese Agricole.
..... tutto uguale a come era con l'I.C.I.: soc. semplici e soc. agricole pagano come area edificabile così come il pensionato agricolo che non svolge più l'attività (cioè che non versa più contributi).

gigibazz

Messaggi: 35
Data d'iscrizione: 17.01.12

Vedere il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto

- Argomenti simili

Permesso del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum