Gli Enti locali -Paolo Gros, Lucio Guerra e Marco Lombardi on web
Benvenuto nel sito
Cliccando su Registrare potrai registrarti gratuitamente, partecipare ai forum e scaricare gli allegati .
Se sei gia' registrato cliccando su Connessione potrai inserire la tua ID e la password e connetterti.
Se non vuoi piu' che questo messaggio compaia clicca su Non esporre piu' e potrai navigare nel sito come ospite .
Buona navigazione.
Cerca
 
 

Risultati secondo:
 


Rechercher Ricerca avanzata

Navigazione
 Portale
 Forum
 Lista utenti
 Profilo
 FAQ
 Cerca
Partner
creare un forum
Calcolo Irpef on line
http://www.irpef.info/

FATTURA FUORI CAMPO IVA?

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

FATTURA FUORI CAMPO IVA?

Messaggio  stefano1600 il Mar 19 Lug 2011 - 10:00

Buon giorno, mi è stata presentata per il pagamento una "fattura" con l'indicazione che trattasi di attività fuori campo IVA.
trattasi infatti di una partecipazione ad una fondazione senza scopo di lucro, un contributo, e non di una cessione di beni o servizi e come tale mancante di uno degli elementi essenziali per farla rientrare nel campo di applicazione dell'IVA, la "fattura" riporta fra l'altro l'indicazione "esclusa dal campo di applicazione Iva ex art. 2 comma 3 lett A dpr 633/72".
premesso che se un soggetto emette fattura, anche sbagliando, nessuno può obiettare nulla, in base ad un principio secondo me saggio in base al quale meglio emettere una fattura in più che in meno, non ritiene che il documeno presentatomi in realtà sia una semplice nota e non una fattura vera e propria?
ciò anche in considerazione che non è il fatto che su un foglio ci sia scritto "fattura" che crea una fattura, ma il fatto che l'operazione rientri nel campo di applicazione dell'IVA, mentre all'inverso un foglio che riporta tutti gli elementi essenziali della fattura (soprattutto l'IVA quand'anche esente) è tale anche se non è riportata la dicitura "fattura"
in definitiva, questo documento secondo me non è fattura, e quindi non necessita neppure di DURC nè di tracciabilità.....la mia interpretazione è corretta?

stefano1600

Messaggi: 62
Data d'iscrizione: 21.03.11

Vedere il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Fattura fuori campo

Messaggio  Paolo Gros il Mar 19 Lug 2011 - 12:52

Si definiscono "escluse dall'IVA" le operazioni che non solo non sono soggette al pagamento dell'imposta, ma che neppure sono soggette agli adempimenti formali, di regola prescritti anche per le operazioni non soggette all'IVA, quali non imponibili o esenti dall'IVA. Si tratta pertanto di operazioni del tutto estranee dal campo d'applicazione dell'IVA, in quanto prive del requisito oggettivo, soggettivo o territoriale. Per tale motivo non determinano generalmente alcun obbligo in capo a chi le pone in essere. Tuttavia esse devono essere tenute in considerazione in funzione delle disposizione che limitano la detrazione dell'IVA sugli acquisti di beni e servizi afferenti operazioni escluse.
Nel caso e' sicuramente contribuzione liberale da tracciare quale conto corrente ma non ai fini Cig e Durc

Paolo Gros
Admin

Messaggi: 48427
Data d'iscrizione: 30.07.10

Vedere il profilo dell'utente http://paologros.oneminutesite.it/

Tornare in alto Andare in basso

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto

- Argomenti simili

Permesso del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum