Gli Enti locali -Paolo Gros, Lucio Guerra e Marco Lombardi on web
Benvenuto nel sito
Cliccando su Registrare potrai registrarti gratuitamente, partecipare ai forum e scaricare gli allegati .
Se sei gia' registrato cliccando su Connessione potrai inserire la tua ID e la password e connetterti.
Se non vuoi piu' che questo messaggio compaia clicca su Non esporre piu' e potrai navigare nel sito come ospite .
Buona navigazione.
Cerca
 
 

Risultati secondo:
 


Rechercher Ricerca avanzata

Ultimi argomenti
Navigazione
 Portale
 Forum
 Lista utenti
 Profilo
 FAQ
 Cerca
Partner
creare un forum
Calcolo Irpef on line
http://www.irpef.info/

diritto di abitazione e dichiarazione successione

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

diritto di abitazione e dichiarazione successione

Messaggio  simo55 il Ven 26 Ott 2012 - 12:16

Salve,
dopo decesso di mio padre, mia madre acquisisce il diritto di abitazione sulla casa di abitazione di mio padre (unico proprietario) anche se rinuncia all'eredità. In sede di presentazione della dichiarazione di successione come faccio ad indicare questo suo diritto sull'immobile in considerazione? Gli eredi siamo io e mia sorella quindi noi facciamo la dichiarazione di successione e per noi invece sarebbe una seconda casa quindi dovremmo pagare le imposte ipotecaria e catastale con aliquota 2% e 1%. Tuttavia se vige il diritto di abitazione di mamma forse su quella casa dobbiamo pagare le imposte ipotecaria e catastale agevolate per prima casa (168 euro) visto che per mamma che ha diritto di abitazione corrisponderebbe ad abitazione principale e paga l'IMU su di essa?
Inoltre il diritto di abitazione di mamma deve apparire anche nella voltura catastale all'Agenzia del Territorio?
Grazie

simo55

Messaggi: 5
Data d'iscrizione: 26.10.12

Vedere il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: diritto di abitazione e dichiarazione successione

Messaggio  Lucio Guerra il Ven 26 Ott 2012 - 13:55

simo55 ha scritto:Salve,
dopo decesso di mio padre, mia madre acquisisce il diritto di abitazione sulla casa di abitazione di mio padre (unico proprietario) anche se rinuncia all'eredità. In sede di presentazione della dichiarazione di successione come faccio ad indicare questo suo diritto sull'immobile in considerazione? Gli eredi siamo io e mia sorella quindi noi facciamo la dichiarazione di successione e per noi invece sarebbe una seconda casa quindi dovremmo pagare le imposte ipotecaria e catastale con aliquota 2% e 1%. Tuttavia se vige il diritto di abitazione di mamma forse su quella casa dobbiamo pagare le imposte ipotecaria e catastale agevolate per prima casa (168 euro) visto che per mamma che ha diritto di abitazione corrisponderebbe ad abitazione principale e paga l'IMU su di essa?
Inoltre il diritto di abitazione di mamma deve apparire anche nella voltura catastale all'Agenzia del Territorio?
Grazie

Il diritto d'abitazione del coniuge superstite, previsto dall'art. 540 c.c., così come modificato dalle l. 19 maggio 1975 n. 151, rappresenta un prelegato (legato fatto a un erede o a uno dei coeredi oltre alla porzione che gli spetta) ex lege (quindi il coniuge acquista tali diritti anche se rinunzia all'eredità) per effetto del quale al coniuge superstite sono riservati "i diritti di abitazione sulla casa adibita a residenza familiare e di uso sui mobili che la corredano, se di proprietà del defunto o comuni".

Pertanto il diritto rientra tra quelli disciplinati negli articoli 1021 e ss. c.c., quindi diritti reali di godimento su cosa altrui.

Con tale disposizione l'ordinamento giuridico ha voluto tutelare non tanto un interesse economico del coniuge ad avere un alloggio, quanto un interesse morale, legato alla conservazione dei rapporti affettivi con la casa familiare, oltre al mantenimento dei rapporti sociali goduti durante il matrimonio.

In caso di comproprietà con terzi della casa familiare sembra invece + problematica l'applicazione del diritto d'abitazione in quanto la comproprietà con i terzi della casa familiare farebbe venir meno i presupposti per il diritto di abitazione ed uso, visto che non può essere realizzato l'interesse del coniuge superstite al pieno godimento dei beni in oggetto dei diritti stessi.

La dottrina e giurisprudenza dominanti ritengono infine applicabile l'art. 540 c.c. anche in caso di successine legittima.

Pertanto qualora applicabile il diritto d'abitazione per il coniuge superstite questo è da intendersi soggetto passivo IMU per la quota del 100% e intera detrazione

Altre eventuali quote di proprietà non rilevano ai fini dell’imposta.


- ritengo sia opportuno che tutti i comproprietari presentino dichiarazione ICI/IMU evidenziado che per la quota di possesso di ciscuno risulta applicabile il diritto d'abitazione di cui all'art.540 del cc a favore di ........................(soggetto passivo al 100% fino al permanere del diritto) in quanto trattasi di casa adibita a residenza familiare di proprietà del defunto o comuni (non debbono esserci altre quote di proprietà di terzi)

- negli atti catastali non risulta nessuna annotazione specifica

Lucio Guerra
Admin

Messaggi: 7436
Data d'iscrizione: 18.01.12
Località: federer resterà sempre il re del tennis

Vedere il profilo dell'utente http://servizi.cmcatrianerone.pu.it/canale.asp

Tornare in alto Andare in basso

Re: diritto di abitazione e dichiarazione successione

Messaggio  simo55 il Ven 26 Ott 2012 - 14:03

Grazie,
per quanto riguarda la sua risposta per chi paga l'IMU va bene.
Il mio dubbio però riguarda quando devo presentare la dichiarazione di successione in quanto erede di mio padre (mia madre ha rinunciato quindi in realtà non appare quale erede) dovrò indicare l'immobile su cui mia madre ha il diritto di abitazione e la indicherò di proprietà mia e di mia sorella. Mi domando come fare e se devo indicare in qualche modo questo diritto di abitazione di mia madre e se su tale immobile le imposte da pagare siano quelle relative alla prima casa (per lei) o quelle della seconda casa (ovvero quello che rappresenta l'immobile per me)

Grazie



simo55

Messaggi: 5
Data d'iscrizione: 26.10.12

Vedere il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: diritto di abitazione e dichiarazione successione

Messaggio  Lucio Guerra il Ven 26 Ott 2012 - 14:12

simo55 ha scritto:Grazie,
per quanto riguarda la sua risposta per chi paga l'IMU va bene.
Il mio dubbio però riguarda quando devo presentare la dichiarazione di successione in quanto erede di mio padre (mia madre ha rinunciato quindi in realtà non appare quale erede) dovrò indicare l'immobile su cui mia madre ha il diritto di abitazione e la indicherò di proprietà mia e di mia sorella. Mi domando come fare e se devo indicare in qualche modo questo diritto di abitazione di mia madre e se su tale immobile le imposte da pagare siano quelle relative alla prima casa (per lei) o quelle della seconda casa (ovvero quello che rappresenta l'immobile per me)

Grazie



la successione segue l'asse ereditario e quindi ognuno avrà la propria quota di proprietà che risulterà quindi anche dalle visure catastali a seguito di voltura

è proprio per questo che deve essere presentata dichiarazione ICI/IMU come sopra indicato al fine di consentire all'operatore comunale di poter verificare/applicare il diritto d'abitazione art.540 cc, altrimenti non risultante da nessun atto/visura

Lucio Guerra
Admin

Messaggi: 7436
Data d'iscrizione: 18.01.12
Località: federer resterà sempre il re del tennis

Vedere il profilo dell'utente http://servizi.cmcatrianerone.pu.it/canale.asp

Tornare in alto Andare in basso

Re: diritto di abitazione e dichiarazione successione

Messaggio  simo55 il Ven 26 Ott 2012 - 14:26

Se è vero quello che lei dice e quindi che presentando la dichiarazione IMU io riesco a dimostrare il diritto di abitazione di mia madre allora perchè all'agenzia delle entrate mi hanno detto di fare una copia perchè loro si occupano di mandare direttamente la documentazione ai fini IMU al comune? Ecco perchè nasce il mio dubbio, ovvero come indicare in dichiarazione di successione il diritto di abitazione.
Secondo dubbio per il pagamento delle imposte se comprendo bene la sua risposta essendo il bene per quota di proprietà mio devo pagare le imposte come seconda casa per me (senza per questo considerare il diritto abitazione di mia madre?)
Grazie per la specifica risposta

simo55

Messaggi: 5
Data d'iscrizione: 26.10.12

Vedere il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: diritto di abitazione e dichiarazione successione

Messaggio  Lucio Guerra il Ven 26 Ott 2012 - 14:48

simo55 ha scritto:Se è vero quello che lei dice e quindi che presentando la dichiarazione IMU io riesco a dimostrare il diritto di abitazione di mia madre allora perchè all'agenzia delle entrate mi hanno detto di fare una copia perchè loro si occupano di mandare direttamente la documentazione ai fini IMU al comune? Ecco perchè nasce il mio dubbio, ovvero come indicare in dichiarazione di successione il diritto di abitazione.
Secondo dubbio per il pagamento delle imposte se comprendo bene la sua risposta essendo il bene per quota di proprietà mio devo pagare le imposte come seconda casa per me (senza per questo considerare il diritto abitazione di mia madre?)
Grazie per la specifica risposta

- non ho mai visto una dichiarzione imu fatta dall'agenzia delle entrate (l'agenzia delle entrate trasmette al comune la dichiarazione di successione dove è riportato l'asse ereditario) sono poi gli eredi a dover dichiarare il diritto d'abitazione

- il funzione del diritto d'abitazione soggetto passivo imu è sua madre che è l'unica tenuta al versamento dell'imposta per la quota del 100% di possesso, con aliquota abitazione principale 4 o altra aliquota stabilita dal comune e detrazione euro 200, sempre se la stessa risiede e dimora nell'immobile - Lei e sua sorella, fino al permanere del diritto d'abitazione non dovete versare l'imposta per tale immobile

Lucio Guerra
Admin

Messaggi: 7436
Data d'iscrizione: 18.01.12
Località: federer resterà sempre il re del tennis

Vedere il profilo dell'utente http://servizi.cmcatrianerone.pu.it/canale.asp

Tornare in alto Andare in basso

Re: diritto di abitazione e dichiarazione successione

Messaggio  simo55 il Ven 26 Ott 2012 - 14:58

Salve
quando lei parla della dichiarazione ai fini IMU intende il pagamento effettivo che dovremmo fare per la seconda rata 2012 o esiste un modello a cui fa riferimento che mi puo' suggerire?
Nella dichiarazione di successione quindi non indicherò il diritto di abitazione di mia madre?
Ai fini IRPEF l'immobile ereditato oggetto di diritto di abitazione di mamma va nella mia dichiarazione dei redditi?
grazie infinite

simo55

Messaggi: 5
Data d'iscrizione: 26.10.12

Vedere il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: diritto di abitazione e dichiarazione successione

Messaggio  Lucio Guerra il Ven 26 Ott 2012 - 15:07

simo55 ha scritto:Salve
quando lei parla della dichiarazione ai fini IMU intende il pagamento effettivo che dovremmo fare per la seconda rata 2012 o esiste un modello a cui fa riferimento che mi puo' suggerire?
Nella dichiarazione di successione quindi non indicherò il diritto di abitazione di mia madre?
Ai fini IRPEF l'immobile ereditato oggetto di diritto di abitazione di mamma va nella mia dichiarazione dei redditi?
grazie infinite

- la dichiarazione IMU va fatta su modello approvato con decreto ministeriale attualmente disponibile solo in "bozza" http://www.finanze.it/export/finanze/Per_conoscere_il_fisco/consultazione/Consultazioni_aperte/Imu_modello_dichiarazione/index.htm

- l'immobile oggetto del diritto d'abitazione non deve essere riportato nella denuncia dei redditi sua e si sua sorella

Lucio Guerra
Admin

Messaggi: 7436
Data d'iscrizione: 18.01.12
Località: federer resterà sempre il re del tennis

Vedere il profilo dell'utente http://servizi.cmcatrianerone.pu.it/canale.asp

Tornare in alto Andare in basso

Re: diritto di abitazione e dichiarazione successione

Messaggio  simo55 il Ven 26 Ott 2012 - 15:10

l'immobile oggetto del diritto d'abitazione va riportato nella denuncia dei redditi di mia madre soggetto del diritto di abitazione invece?

simo55

Messaggi: 5
Data d'iscrizione: 26.10.12

Vedere il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: diritto di abitazione e dichiarazione successione

Messaggio  Lucio Guerra il Ven 26 Ott 2012 - 15:17

si

Lucio Guerra
Admin

Messaggi: 7436
Data d'iscrizione: 18.01.12
Località: federer resterà sempre il re del tennis

Vedere il profilo dell'utente http://servizi.cmcatrianerone.pu.it/canale.asp

Tornare in alto Andare in basso

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto


Permesso del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum