Gli Enti locali -Paolo Gros, Lucio Guerra e Marco Lombardi on web
Benvenuto nel sito
Cliccando su Registrare potrai registrarti gratuitamente, partecipare ai forum e scaricare gli allegati .
Se sei gia' registrato cliccando su Connessione potrai inserire la tua ID e la password e connetterti.
Se non vuoi piu' che questo messaggio compaia clicca su Non esporre piu' e potrai navigare nel sito come ospite .
Buona navigazione.
Argomenti simili
Cerca
 
 

Risultati secondo:
 


Rechercher Ricerca avanzata

Navigazione
 Portale
 Forum
 Lista utenti
 Profilo
 FAQ
 Cerca
Partner
creare un forum
Calcolo Irpef on line
http://www.irpef.info/

ritenute del 10% ex art 25 dl 78/2010.

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

ritenute del 10% ex art 25 dl 78/2010.

Messaggio  MIKI1972 il Mer 20 Ott 2010 - 8:31

Scusa ma stamattina ho ricevuto questo messaggio dalla mia tesoreria:
"ritenute del 10% ex art 25 dl 78/2010.Il nostro Istituto ha l'obbligo infatti di trattenere a Vs carico una ritenuta del 10%, di cui vi forniremo regolare attestazione, sugli accrediti pervenuti tramite bonifico speciale onde poter usufruire delle detrazioni fiscali su ristrutturazioni edilizie o interventi per risparmio energetico.Fatemi sapere se riuscite a gestire tali addebiti perchè altri Enti hanno manifestato difficolta' nel poter imputare a detrazione e/o credito d'imposta tali cifre.

La Banca a termini di legge si è dovuta necessariamente adeguare alla normativa e se il versante dispone tali accrediti con bonifici speciali non puo' esimersi dall'applicare tale ritenute.Stiamo seguendo un primo caso in cui l'Ente ci ha formalmente richiesto per iscritto lo storno del versamento disposto con bonifico speciale dopo aver appurato la disponibilita' del versante di ri-effettuare il versamento con bonifico ordinario."
Non riesco proprio a capire di cosa si tratta e come deve essere gestita questa cosa.


MIKI1972

Messaggi: 225
Data d'iscrizione: 11.09.10
Età: 42

Vedere il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Ritenuta 10%

Messaggio  Paolo Gros il Mer 20 Ott 2010 - 8:41

Niente panico , in effetti e' un falso problema.
Coloro i quali ( beneficiari di concessioni edilizie) pagano il Comune lo fanno per concessioni ad edificare e certamente non per pagare i lavori.
La Banca , come sempre, confonde capre con cavoli .
Chi costruisce e vuole fruire delle detrazioni fiscali si vedra' ritenuta dalla Banca a titolo di acconto il 10% ma quando paga un fornitore o un esecutore ( idraulico, lattoniere etc etc ).
Chi costruisce paga poi al comune gli oneri ad edificare che nulla hanno a che vedere con la detrazione fiscale . ( una tassa su una concessione sarebbe carina! ).
All'ente gli oneri concessori debbono giungere al 100% e la norma non e' applicabile all'ente.

Paolo Gros
Admin

Messaggi: 51415
Data d'iscrizione: 30.07.10

Vedere il profilo dell'utente http://paologros.oneminutesite.it/

Tornare in alto Andare in basso

Re: ritenute del 10% ex art 25 dl 78/2010.

Messaggio  MIKI1972 il Mer 20 Ott 2010 - 9:04

la banca ci ha riversato l'intero bonifico effettuato dall'utente e generato un provvisorio di uscita pari al 10%. dice che non può più stornare i povvisori di uscita che ha creato e noi dobbiamo coprirli... dobbiamo sapere noi come .... e poi dicono che quello che versiamo a loro lo possiamo utilizzare in compensazione con l'irpef che versiamo mensilmente....

MIKI1972

Messaggi: 225
Data d'iscrizione: 11.09.10
Età: 42

Vedere il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Ritenuta 10%

Messaggio  Paolo Gros il Mer 20 Ott 2010 - 9:25

Allora , chiarito che : Dal primo luglio le banche e le Poste Italiane effettuano una ritenuta d’acconto del 10% sui bonifici versati dai clienti che usufruiscono delle detrazioni del 36% e 55% alle imprese che hanno realizzato l’intervento di ristrutturazione o di riqualificazione energetica e che quindi le concessioni ad edificare nulla hanno a che vedere con la norma ,
I tesorieri sono agenti contabili interni e siamo noi a dover provvedere a regolarizzare gli ordinativi di entrata e di uscita emessi con provvisori.
Piccolo dettaglio , i provvisori di uscita ( pagamento senza mandato o carta contabile ) e' ammesso solo ed esclusivamente per i mutui ( e' vi e' delegazione di pagamento ).
La norma del DL 78 , che come gia' detto non riguarda i versamenti per oneri ad edificare al comune, non ha derogato , e non poteva, al TU 267/2000 per cui il Tesoriere ha pagato sua sponte, sbagliando, per cui ora il problema e' loro e non tuo .
Quando tu richiederai al contrbuente che ha pagato gli oneri la differenza vedrai che il problema si porra' e sara' la banca ( che e' un nostro agente contabile che noi controlliamo e non viceversa ) a metterci i soldini recuperando quanto indebitamente trattenuto a titolo di imposta.
Cara ( spero di non sbagliare perche' dal nickname non capisco ) collega chiarisci i rapporti con la banca che come tesoriere, al paRI DI OGNI ALTRO AGENTE CONTABILE INTERNO , e' sottoposta al tuo controllo e se tu non parifichi .......

Paolo Gros
Admin

Messaggi: 51415
Data d'iscrizione: 30.07.10

Vedere il profilo dell'utente http://paologros.oneminutesite.it/

Tornare in alto Andare in basso

Ritenuta 10%

Messaggio  Paolo Gros il Mer 20 Ott 2010 - 9:44

Estratto cicolare agenzia entrate 40E Direzione Centrale del 28.07.2010 :

Detto provvedimento, emanato in data 30 giugno 2010 e identificato dal n. 94288, stabilisce che la ritenuta del 10% deve essere effettuata sui pagamenti con bonifico disposti per:

spese di intervento di recupero del patrimonio edilizio, ai sensi dell'articolo 1 della legge 27 dicembre 1997, n. 449 e successive modificazioni;

spese per interventi di risparmio energetico ai sensi dell'articolo 1, commi 344, 345, 346 e 347, della legge 27 dicembre 2006, n. 296 e successive modificazioni


Paolo Gros
Admin

Messaggi: 51415
Data d'iscrizione: 30.07.10

Vedere il profilo dell'utente http://paologros.oneminutesite.it/

Tornare in alto Andare in basso

UN ANNO DOPO

Messaggio  QUIQUO il Sab 8 Ott 2011 - 22:58

Paolo Gros ha scritto:Estratto cicolare agenzia entrate 40E Direzione Centrale del 28.07.2010 :

Detto provvedimento, emanato in data 30 giugno 2010 e identificato dal n. 94288, stabilisce che la ritenuta del 10% deve essere effettuata sui pagamenti con bonifico disposti per:

spese di intervento di recupero del patrimonio edilizio, ai sensi dell'articolo 1 della legge 27 dicembre 1997, n. 449 e successive modificazioni;

spese per interventi di risparmio energetico ai sensi dell'articolo 1, commi 344, 345, 346 e 347, della legge 27 dicembre 2006, n. 296 e successive modificazioni


A ME E' SUCCESSO ORA. MA LA TESORERIA MI HA MANDATO LA RISOLUZIONE DELL'AGENZIA DELL'ENTRATE N. 3 DEL GENNAIO 2011, CHE PREVEDE ESATTAMENTE CIO'. COSA DEVO FARE?

QUIQUO

Messaggi: 176
Data d'iscrizione: 08.10.11

Vedere il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Ritenuta

Messaggio  Paolo Gros il Dom 9 Ott 2011 - 7:22

Chiarisci al tesoriere che :

Dal primo luglio le banche e le Poste Italiane effettuano una ritenuta d’acconto del 10% sui bonifici versati dai clienti che usufruiscono delle detrazioni del 36% e 55% alle imprese che hanno realizzato l’intervento di ristrutturazione o di riqualificazione energetica e che quindi le concessioni ad edificare nulla hanno a che vedere con la norma .

La norma del DL 78 , che come gia' detto non riguarda i versamenti per oneri ad edificare al comune.

Paolo Gros
Admin

Messaggi: 51415
Data d'iscrizione: 30.07.10

Vedere il profilo dell'utente http://paologros.oneminutesite.it/

Tornare in alto Andare in basso

Re: ritenute del 10% ex art 25 dl 78/2010.

Messaggio  FEDEG78 il Lun 10 Ott 2011 - 9:37

Anche a noi è capitato più di qualche caso e dovremo fare la richiesta di rimborso all'Agenzia della Entrate.
Abbiamo fatto presente alla Tesoreria che, in base all'art. 74 del D.P.R. 917/86 e s.m.i, gli enti locali non sono soggetti all'imposta sul reddito e che quindi la ritenuta non doveva essere effettuata, ma ci pareva di capire che i pagamenti che danno diritto alle detrazioni abbiano una procedura automatizzata.
Visto anche la Risoluzione Minsiteriale n. 3 del 04/01/2011, abbiamo fatto una circolare interna ai settori coinvolti affinchè diano le indicazioni ai cittadini su come effettuare il bonifico senza farci subire la ritenuta.

FEDEG78

Messaggi: 133
Data d'iscrizione: 20.04.11
Località: VENETO

Vedere il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

COME SI FA?

Messaggio  roccaverano il Lun 10 Ott 2011 - 9:59

[Come si fa a richiedere il rimborso?
E dal punto di vista fiscale il Comune deve fare l'Unico?

roccaverano

Messaggi: 2
Data d'iscrizione: 06.10.11

Vedere il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Ritenute

Messaggio  Paolo Gros il Lun 10 Ott 2011 - 10:03

Essendo somme indebitamente ritenute dal Tesoriere occorre ordinare al medesimo di provvedere alla restituzione .
Il comune nion e' soggetto Irpeg per cui non e' tenuto alla denuncia Unico .

Paolo Gros
Admin

Messaggi: 51415
Data d'iscrizione: 30.07.10

Vedere il profilo dell'utente http://paologros.oneminutesite.it/

Tornare in alto Andare in basso

RISOLUZIONE N. 3/2011 AGENZIA ENTRATE

Messaggio  roccaverano il Lun 10 Ott 2011 - 11:02

La Tesoreria comunque insiste perchè ha dalla sua la risoluzione n. 3 del 4/1/2011 dell'Agenzia delle Entrate che a metà di pag. 2 dice: "al riguardo si fa presente che tra le spese che danno diritto alla detrazione del 36 per cento sono compresi anche gli oneri di urbanizzazione e quelli strettamente legati ... ecc...." . Da ora in avanti cercheremo di fare in modo che che versa gli oneri, lo faccia con bonifico ordinario oppure conto postale, ma per quelli già versati il problema rimane, perchè la Tesoreria non si schioda dalla propria posizione per il motivo suddetto.

roccaverano

Messaggi: 2
Data d'iscrizione: 06.10.11

Vedere il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Risoluzione

Messaggio  Paolo Gros il Lun 10 Ott 2011 - 11:08

Riferite la problematica alla procura della corte dei conti poiche' il tesoriere , che e' agente contabile interno , ha creato danno erariale all'ente.
La denuncia e' obbligatoria.
( ....poi vedi come si schiodano Very Happy )

Paolo Gros
Admin

Messaggi: 51415
Data d'iscrizione: 30.07.10

Vedere il profilo dell'utente http://paologros.oneminutesite.it/

Tornare in alto Andare in basso

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto

- Argomenti simili

Permesso del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum