Cerca
 
 

Risultati secondo:
 


Rechercher Ricerca avanzata

Ultimi argomenti
» Verifica Equitalia
Gio 19 Feb 2015 - 2:17 Da Admin

» split payment
Gio 19 Feb 2015 - 2:16 Da Admin

» codice univoco fatture - IPA
Mer 18 Feb 2015 - 23:29 Da Admin

» tassa rifiuti- delibera di assimilazione
Mer 18 Feb 2015 - 3:33 Da Admin

» graduatoria a T.D.-riflessione
Lun 16 Feb 2015 - 23:57 Da Admin

» BONUS RENZI COMPENSAZIONE F24
Lun 16 Feb 2015 - 6:08 Da Admin

» pensioni S7 - servizi stampati non in ordine di data
Lun 16 Feb 2015 - 0:59 Da Admin

» congedo parentale
Lun 16 Feb 2015 - 0:59 Da Admin

» conflitto di interesse???
Ven 13 Feb 2015 - 4:18 Da Admin

» ICI / IMU IMPIANTI DI RISALITA
Ven 13 Feb 2015 - 4:18 Da Admin

» campo da calcio comunale
Ven 13 Feb 2015 - 0:08 Da Admin

» pensioni s7 e tabella voci emolumenti
Ven 13 Feb 2015 - 0:08 Da Admin

» Antenne. microcelle outdoor
Gio 12 Feb 2015 - 3:51 Da Admin

» delibera tariffe TARI
Gio 12 Feb 2015 - 3:50 Da Admin

» Personale Unioni dei Comuni
Mer 11 Feb 2015 - 6:32 Da Admin

Navigazione
 Portale
 Forum
 Lista utenti
 Profilo
 FAQ
 Cerca
Partner
creare un forum
Calcolo Irpef on line
http://www.irpef.info/

nuovi limiti di indebitamento

Pagina 1 di 2 1, 2  Seguente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

nuovi limiti di indebitamento

Messaggio  MORO NICOLETTA il Ven 25 Mag 2012 - 1:37

Questo Comune non rispetta le nuove percentuali per il 2013 e 2014
Non abbiamo patrimonio da vendere e neanche abbastanza risorse per poter estinguere mutui in essere; Il bilancio può comunque ricevere il parere di regolarità contabile da parte del ragioniere? Quale deve essere il comportamento dei revisori dei conti? le sanzioni (divieto di assumere e limiti agli impegni) operano da subito?
grazie
Nicoletta M.

MORO NICOLETTA

Messaggi: 34
Data d'iscrizione: 17.05.12

Vedere il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

limite

Messaggio  Paolo Gros il Ven 25 Mag 2012 - 1:57

E' l'ente che comunque si e' posto in tali condizioni e non e' possibile asserire che e' tutto a posto.
occorre quindi evidenziare la situazione in seno al parere sia del finanziario che del revisore e predisporre un piano di rientro assoggettando da subito l'ente alle conseguenze indicate.

Paolo Gros
Admin

Messaggi: 51828
Data d'iscrizione: 30.07.10

Vedere il profilo dell'utente http://paologros.oneminutesite.it/

Tornare in alto Andare in basso

Re: nuovi limiti di indebitamento

Messaggio  Tommy08 il Lun 11 Giu 2012 - 2:05

grazie


Ultima modifica di Tommy08 il Gio 9 Ago 2012 - 8:30, modificato 1 volta

Tommy08

Messaggi: 52
Data d'iscrizione: 22.05.12

Vedere il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

limiti

Messaggio  Paolo Gros il Lun 11 Giu 2012 - 2:16

Lo puo' fare

Paolo Gros
Admin

Messaggi: 51828
Data d'iscrizione: 30.07.10

Vedere il profilo dell'utente http://paologros.oneminutesite.it/

Tornare in alto Andare in basso

Re: nuovi limiti di indebitamento

Messaggio  MORO NICOLETTA il Mer 13 Giu 2012 - 5:10

posso usare gli oneri di urbanizzazione per estinguere mutui nel 2013 e 2014?
grazie

MORO NICOLETTA

Messaggi: 34
Data d'iscrizione: 17.05.12

Vedere il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

limiti

Messaggio  Paolo Gros il Mer 13 Giu 2012 - 6:02

puoi farlo per la parte in conto capitale poiche' non spesa corrente (titolo 3)

Paolo Gros
Admin

Messaggi: 51828
Data d'iscrizione: 30.07.10

Vedere il profilo dell'utente http://paologros.oneminutesite.it/

Tornare in alto Andare in basso

Re: nuovi limiti di indebitamento

Messaggio  MORO NICOLETTA il Mer 13 Giu 2012 - 8:04

Scusa, ma credo di non aver capito bene. So che non posso finanziare la quota capitale dei mutui con entrate del titolo IV, ma anche l'estinzione di un mutuo, non va imputata al titolo III' ?

MORO NICOLETTA

Messaggi: 34
Data d'iscrizione: 17.05.12

Vedere il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

mutui

Messaggio  Paolo Gros il Gio 14 Giu 2012 - 0:34

...nel 2013 e 2014...
la parte corrente non sarebbe in tali anni finanziabile con oneri ( il limite e' il 2012) ma nel caso la parte in conto capitale dei mutui e' al terzo uscita ed il terzo uscita non e' "spesa corrente"

Paolo Gros
Admin

Messaggi: 51828
Data d'iscrizione: 30.07.10

Vedere il profilo dell'utente http://paologros.oneminutesite.it/

Tornare in alto Andare in basso

Re: nuovi limiti di indebitamento

Messaggio  Tommy08 il Mar 3 Lug 2012 - 8:52

come incide ai fini del art.204 l'iscrizione ipotecaria su un bene immobile del Comune?

Tommy08

Messaggi: 52
Data d'iscrizione: 22.05.12

Vedere il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

limiti

Messaggio  Paolo Gros il Mar 3 Lug 2012 - 23:52

non incide affatto

Paolo Gros
Admin

Messaggi: 51828
Data d'iscrizione: 30.07.10

Vedere il profilo dell'utente http://paologros.oneminutesite.it/

Tornare in alto Andare in basso

Re: nuovi limiti di indebitamento

Messaggio  Tommy08 il Gio 5 Lug 2012 - 7:19

Grazie


Ultima modifica di Tommy08 il Gio 9 Ago 2012 - 8:31, modificato 1 volta

Tommy08

Messaggi: 52
Data d'iscrizione: 22.05.12

Vedere il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

limiti

Messaggio  Paolo Gros il Gio 5 Lug 2012 - 7:58

non riesco piu' a seguirti :....
puó rilasciare senza problemi ipoteca su un proprio bene a garanzia di un finanziamento di una partecipata
in tal caso si parla di fidejussione e non di ipoteca e compone limite di indebitamento


la domada invece:
...come incide ai fini del art.204 l'iscrizione ipotecaria su un bene immobile del Comune...

valutando che l'ipoteca la iscve un terzo non rileva ai fini del 204

ma sono fattispecie diverse

Paolo Gros
Admin

Messaggi: 51828
Data d'iscrizione: 30.07.10

Vedere il profilo dell'utente http://paologros.oneminutesite.it/

Tornare in alto Andare in basso

Re: nuovi limiti di indebitamento

Messaggio  Tommy08 il Gio 5 Lug 2012 - 8:57

grazie


Ultima modifica di Tommy08 il Ven 13 Lug 2012 - 1:54, modificato 1 volta

Tommy08

Messaggi: 52
Data d'iscrizione: 22.05.12

Vedere il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: nuovi limiti di indebitamento

Messaggio  Ospite il Gio 5 Lug 2012 - 14:15

Non rispettiamo indebitamento per il 2014. Abbiamo previsto la vendita di un'area per il 2013 in modo da rientrare nel parametro.
Con l'aria che tira dubito che riusciremo ad alienare il bene e nemmeno vorrei svendere pur di fare cassa.
Che succede se non si rispetta il limite nel 2014? se la sanzione riguardasse solo l'impossibilità di assumere nuovi mutui...nessun problema, ma dubito che sia solo questo.
Potrei usare l'avanzo, ma poi come la metto con il patto di stabilità? oppure non incide essendo tit. 3 spesa?

Ospite
Ospite


Tornare in alto Andare in basso

Re: nuovi limiti di indebitamento

Messaggio  francodan il Ven 6 Lug 2012 - 0:08

sembrerebbe che nel decreto spending review sia prevista una norma interpretativa che in ordine all'indebitamento prevede che il limite per il 2012 è solo quello dell'anno in corso (8 per cento)senza tener conto dei riflessi sugli anni successivi.

francodan

Messaggi: 6152
Data d'iscrizione: 07.10.10
Località: 4 comuni e una unione in bassa lomellina

Vedere il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Pagina 1 di 2 1, 2  Seguente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto

- Argomenti simili

Permesso del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum