Cerca
 
 

Risultati secondo:
 


Rechercher Ricerca avanzata

Ultimi argomenti
» protocollo d'intesa per utilizzo graduatoria concorsuale
Ven 3 Apr 2015 - 17:22 Da beps

» ritardo pagamento stipendio
Gio 5 Mar 2015 - 12:11 Da LAURADAN

» ritardo pagamento stipendio
Gio 5 Mar 2015 - 12:10 Da LAURADAN

» Verifica Equitalia
Gio 19 Feb 2015 - 2:17 Da Admin

» split payment
Gio 19 Feb 2015 - 2:16 Da Admin

» codice univoco fatture - IPA
Mer 18 Feb 2015 - 23:29 Da Admin

» tassa rifiuti- delibera di assimilazione
Mer 18 Feb 2015 - 3:33 Da Admin

» graduatoria a T.D.-riflessione
Lun 16 Feb 2015 - 23:57 Da Admin

» BONUS RENZI COMPENSAZIONE F24
Lun 16 Feb 2015 - 6:08 Da Admin

» pensioni S7 - servizi stampati non in ordine di data
Lun 16 Feb 2015 - 0:59 Da Admin

» congedo parentale
Lun 16 Feb 2015 - 0:59 Da Admin

» conflitto di interesse???
Ven 13 Feb 2015 - 4:18 Da Admin

» ICI / IMU IMPIANTI DI RISALITA
Ven 13 Feb 2015 - 4:18 Da Admin

» campo da calcio comunale
Ven 13 Feb 2015 - 0:08 Da Admin

» pensioni s7 e tabella voci emolumenti
Ven 13 Feb 2015 - 0:08 Da Admin

Navigazione
 Portale
 Forum
 Lista utenti
 Profilo
 FAQ
 Cerca
Partner
creare un forum
Calcolo Irpef on line
http://www.irpef.info/

indennità mancato preavviso

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

indennità mancato preavviso

Messaggio  Veronica il Lun 28 Mar 2011 - 4:53

Un dipendente, assunto a tempo determinato dal 3/3/2010 al 02/03/2012, ha presentato le proprie dimissioni in data 23/12/2010 con decorrenza 29/12/2010 (ultimo giorno di lavoro). Non essendo stato rispettato il termine per il preavviso di un mese ci si chiede se sia corretto trattenere un’intera mensilità o se si debbano trattenere soltanto i giorni che vanno dal 1° del mese di Dicembre al 23 di dicembre (giorno di presentazione delle dimissioni). Oppure se si possa applicare la dichiarazione congiunta n° 2 del ccnl del 5/10/2001 anche se l’Ente non ha un regolamento che disciplini la materia. Saluti

Veronica

Messaggi: 60
Data d'iscrizione: 09.02.11

Vedere il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Mancato preavviso

Messaggio  Paolo Gros il Lun 28 Mar 2011 - 5:36

Nel contratto a tempo determinato il termine è elemento essenziale. Pertanto, il recesso unilaterale anticipato rispetto alla scadenza del termine fissato nel contratto non deve ritenersi consentito, salva l’ipotesi di giusta causa o quando l’altra parte vi consenta. Da ciò consegue che l’azienda o ente potrebbe chiedere il risarcimento del danno al dipendente che receda unilateralmente.
L’art. 17 del CCNL, nel prevedere al comma 4 che il rapporto di lavoro si risolve automaticamente, senza diritto al preavviso, alla scadenza indicata nel contratto individuale, esclude l’applicabilità della disciplina sul preavviso ai contratti a tempo determinato
La dichiarazione congiunta che riferisci riguarda il personale a tempo indeterminato.

Paolo Gros
Admin

Messaggi: 51828
Data d'iscrizione: 30.07.10

Vedere il profilo dell'utente http://paologros.oneminutesite.it/

Tornare in alto Andare in basso

MANCATO PREAVVISO

Messaggio  Veronica il Lun 28 Mar 2011 - 6:04

Grazie stavo prendendo un granchio.

Veronica

Messaggi: 60
Data d'iscrizione: 09.02.11

Vedere il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto

- Argomenti simili

Permesso del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum